Trasparenze è un progetto ideato dalla compagnia Teatro dei Venti per promuovere il teatro contemporaneo e la nuova creatività che dal 2012 organizza un Festival e una serie di Residenze artistiche. Queste ultime dal 2015 sono sostenute dalla Regione Emilia Romagna in ottemperanza all'articolo 45 del nuovo FUS, riconoscendo il Teatro dei Venti come soggetto titolare di residenza artistica in Regione.

Entrambe le sezioni, Festival e Residenze, sono nate dalla volontà di far conoscere l’eccezionale produttività creativa nazionale e i linguaggi della scena teatrale indipendente, in corrispondenza con le varietà dei nuovi spazi, e al contempo per sviluppare un lavoro di formazione del pubblico intrecciato all'utilizzo dei nuovi media.
Per questo è nata da subito la Konsulta, gruppo di giovani dai 16 ai 25 anni, che negli anni si è affiancato alla Direzione Artistica nella scelta degli spettacoli da ospitare.

Contaminazione di luoghi e di pubblico, elaborazione di nuovi processi creativi e nuove forme di interazione stanno alla base di un progetto di ampio respiro che guarda al contemporaneo cercando di non perdere di vista il popolare.

Trasparenze 2015